La tutela ambientale guarda verso il futuro rinnovabile

/, News, News-En, News-Fr, Rassegna Stampa/La tutela ambientale guarda verso il futuro rinnovabile

La tutela ambientale guarda verso il futuro rinnovabile

#iovadoabiometano
Il biometano è la fonte di energia rinnovabile del futuro, con il biometano si chiude il ciclo dei rifiuti per la Frazione Organica Rifiuti Solidi Urbani, diventa risorsa – metano green – per alimentare le auto e altri mezzi di locomozione. Gli scenari sulle potenzialità del biometano da rifiuti sono molto interessanti e innovativi sia per ridurre l’inquinamento atmosferico sia per migliorare la gestione dei rifiuti. Uno studio effettuato dal Consorzio Europeo Gas for Climate, ha stimato che la produzione e l’utilizzo di biometano e altri gas rinnovabili nelle infrastrutture gas esistenti, consentirebbe all’Europa di centrare gli obiettivi climatici previsti dall’Accordo di Parigi, risparmiando circa 140 miliardi di euro l’anno entro il 2050.
L’intento è andare verso una economia a basse o nulle emissioni di carbonio, una sfida importante per le imprese che richiede significativi cambiamenti del sistema energetico e di quello economico e industriale. Una opportunità basato sulle tecnologie pulite, sull’efficienza e il risparmio energetico, sulla mobilità sostenibile e mezzi di trasporto a basse emissioni, sulle fonti rinnovabili, sul riciclo e su produzioni di beni e servizi di elevata qualità ecologica.
Il Biometano è la risposta giusta, per dare un impulso straordinario alla “economia circolare” in Italia, quale potente strumento utile alla difesa dell’ambiente.

By | 2019-05-09T10:35:59+00:00 marzo 11th, 2019|biometano, News, News-En, News-Fr, Rassegna Stampa|0 Comments

About the Author:

Leave A Comment